Biografia

Antonello Musto è un cantautore, poeta e musicista. Nato a Caserta nel 1989. Ha mosso i primi passi nella musica da giovanissimo scrivendo canzoni e pubblicando tre raccolte poetiche. È stato inserito nell’antologia mondiale dei Poeti Viandanti. Vive la sua vita artistica lontano da schemi ed è un cultore attivo della “bellezza’. Nel 2019 pubblica il suo primo album “maledetta lei” che racchiude un percorso più che musicale, spirituale. Nel disco si racconta senza inganni. Collabora con molti artisti noti e nel 2017 ha l’onore di accompagnare il cantautore genovese “Francesco
Baccini”. Nello stesso anno, scrive e suona live le musiche per un musical scritto dalla nota giornalista Francesca Nardi e con la direzione artistica del noto regista Rino Della Corte. Dal 2010 ad oggi vanta di numerosi riconoscimenti alla carriera come vincitore del concorso poetico “le ali della vita” dell’Aido- Finalista del prestigioso premio “Lucio Dalla”- “ Canzone d’autore di Red Ronnie” e nel 2017 ospite al “FIAT MUSIC” al Piper club di Roma. Numerose sono le collaborazioni artistiche che lo hanno visto sia come chitarrista che come paroliere. Oggi continua a coltivare la sua arte e pubblica a distanza di pochi giorni il singolo “Tu bella sempre” che racchiude il vero ed autentico senso della bellezza, ed il 15 Aprile 2020 promuove un suo progetto poetico- musicale “Una goccia di te”. Quest’ultimo è un autobiografia sul senso personale della mancanza. “La
Mancanza” è stato sempre un argomento su cui Antonello ne ha stilato canzoni e poesie. Quest’anno sarà molto produttivo! Usciranno molte note dal suo studio privato… Le sue canzoni sono dedicate a chi nella sua vita ha reso importante “l’invisibile”. Insomma, una vita artistica vissuta intensamente tra l’invisibile ed il cuore.